Ci sono giorni o volte…

in cui il tuo ciclo arriva in un momento davvero inopportuno, come quando sei in vacanza, stai facendo sport, o hai appena iniziato una nuova storia. E in ogni caso, che tu abbia una relazione o no, la mestruazione può impedirti di vivere al massimo la tua vita, può aumentare lo stress e il carico di responsabilità a scuola, al lavoro, o nel prenderti cura della tua famiglia.

Non è obbligatorio che il ciclo venga tutti i mesi!

  • Molte donne vorrebbero avere le mestruazioni meno spesso. Oggi, puoi decidere tu.
  • Molte donne prendono la pillola, il cerotto, o l’anello, in maniera continuativa (si parla di “regime esteso”), e hanno il ciclo solo da 2 a 4 volte l’anno, a seconda di ogni quanto fanno la settimana di sospensione.
  • Con la spirale, molte donne hanno meno sanguinamenti (e meno dolore), e alcune non sanguinano più del tutto.

Un regime esteso è sicuro dal punto di vista medico, ha molti benefici e, una volta sospeso il metodo contraccettivo, si ritorna velocemente alla normalità.
Basta con i vecchi miti sulla mestruazione!

La mestruazione

I cicli mensili non sono una necessità naturalmente stabilita. Fino a non molti anni fa, le donne durante la loro vita fertile avevano molte gravidanze e allattavano per lungo tempo. Questo accade ancora, in alcuni paesi in via di sviluppo. Durante la gravidanza e l’allattamento, la mestruazione ovviamente scompare.

Nei paesi occidentali, però, una donna ha meno bambini di una volta, allatta per un periodo di tempo molto più breve, o addirittura non allatta affatto, e dunque ha un numero di mestruazioni più elevato. Le donne di oggi hanno più di 450 cicli mestruali nella loro vita, mentre in passato una donna ne avrebbe avuti circa 150. Questo è un nuovo fenomeno da affrontare.

Per confronto:

Madre Natura Mondo Moderno
12-15 gravidanze 2 gravidanze
9-10 neonati 1-2 neonati
6-7 sopravvissuti Tutti i neonati sopravvivono
2 anni di allattamento 0-4 mesi di allattamento
160 ovulazioni nel corso di una vita 450 ovulazioni nel corso di una vita
(metodi di contraccezione efficaci sono essenziali)

Vedi anche: salutedelladonna.unipv.it
Videos: de.muvs.org

Pillola e ciclo mestruale

Con il trionfale arrivo della Pillola, intorno al 1960, gli inventori Gregory Pincus e John Rock introdussero anche uno stratagemma di marketing: le donne avrebbero comunque avuto un ciclo mestruale regolare, così sarebbe sembrato tutto più ‘naturale’, anche se dal punto di vista ormonale e medico non era necessario.

Una donna che prende la pillola solitamente la assume per 21 o 24 giorni, e poi fa una pausa di 4 o 7 giorni, in cui compare la ‘mestruazione’. In realtà, il sanguinamento da pillola è falso e indotto artificialmente (ovvero non c’è alcuna ovulazione che causi questa mestruazione, quindi nessun motivo perché ci sia la necessità di un sanguinamento mensile artificiale).

Leggi di più: salutedelladonna.unipv.it

La nuova pillola dei 3 mesi

Con la nuova pillola dei 3 mesi, o prendendo la pillola normale senza pausa di 7 giorni, non c’è nessun calo dei livelli ormonali e di conseguenza nessuna mestruazione.
Questo cosiddetto regime esteso – ovvero prendere la pillola senza pause per almeno 3 mesi – non solo protegge da gravidanze indesiderate, ma permette alle donne di vivere la vita senza alcun tipo di restrizione. Il regime esteso ha inoltre gli stessi benefici della pillola tradizionale, e non diminuisce la fertilità.

Leggi di più: salutedelladonna.unipv.it

Controllare la tua mestruazione

Con un regime esteso – usando la nuova pillola dei 3 mesi, o prendendo la pillola tradizionale in maniera continua (senza le compresse placebo, se presenti), o applicando il cerotto contraccettivo o l’anello vaginale in continuo – puoi scegliere il timing della tua mestruazione, e scegliere quando averne una. Oggi le donne possono scegliere se, quando e quanti figli avere, ora puoi scegliere anche quando e quanto spesso avere il ciclo. Dal punto di vista medico, tuttavia, le donne in età fertile dovrebbero avere una mestruazione almeno ogni sei mesi, per eliminare l’endometrio che si è accumulato (l’endometrio è la mucosa presente all’interno dell’utero).

Molte donne desiderano mestruare meno spesso, come mostrano numerosi studi della letteratura. L’unica regola è che l’endometrio possa sfaldarsi ogni 6 mesi.

Einstellung zur Regelblutung

Questo permette alle donne di avere il controllo sul loro corpo, e di decidere quanto spesso e quando avere il ciclo e nello stesso tempo di utilizzare un metodo contraccettivo veramente sicuro.

Vantaggi della pillola dei 3 mesi

Il regime esteso è indicato soprattutto per le donne che soffrono di dolore mestruale, mal di testa o anemia (carenza di ferro). Attraverso il trattamento ormonale continuo, le fluttuazioni ormonali del ciclo ovarico sono eliminate e con esse anche i sintomi correlati. Le donne che soffrono di disturbi dell’umore o dolore pelvico possono beneficiarne. E anche se semplicemente non si sentono di avere un ciclo mestruale, possono evitarlo.

I Ginecologi inoltre raccomandano il regime esteso per altri sintomi o condizioni, come endometriosi, acne, sclerosi multipla, depressione ed altre patologie.

La pillola dei tre mesi è sicura

Molte donne pensano che sia dannoso per la propria salute avere la mestruazione solo 4 volte l’anno, invece che una volta al mese.

E’ esattamente il contrario! Molte ragazze e donne soffrono ogni mese di mal di testa e dolori addominali; non riescono a concentrarsi a scuola o al lavoro, evitano l’attività fisica, ecc. Dal punto di vista medico, numerosi studi dimostrano la sicurezza del ciclo esteso di pillola (anello, cerotto), e in più, alla sospensione del metodo contraccettivo, i cicli mestruali ritornano rapidamente regolari. Chiedi al tuo Medico di fiducia.

Si tratta di una informazione di Gynmed Clinica www.gynmed.at

Lìberati dalla mestruazione con una spirale al progesterone

Mirena-Jaydess-1024x680Una spirale al progesterone (inserita dal Ginecologo all’interno dell’utero) ha una scarsa influenza sul naturale ciclo ormonale, perché l’ovulazione continua ad avvenire. La spirale causa un ispessimento dell’endometrio solo lieve, durante il ciclo mensile. La maggior parte delle donne avranno mestruazioni più corte, meno abbondanti e meno dolorose.

Dopo un anno di utilizzo, in media il ciclo diventa scarso e dura solo 1-2 giorni al mese. Una donna su cinque non mestruerà del tutto, a distanza di un anno. E questo non perché si sarà instaurata una gravidanza, ma a causa degli effetti ormonali esercitati dalla spirale sull’endometrio. Dal punto di vista medico, la scomparsa del sanguinamento mensile è del tutto sicura e può essere paragonata all’assenza di mestruazioni che si ha durante l’allattamento.

Più dettagli: salutedelladonna.unipv.it

Basta con le mestruazioni abbondanti

Molte donne soffrono di mestruazioni abbondanti, una condizione che le limita in molti ambiti di attività, e diventa un peso anche dal punto di vista psicologico.

Passare ad un regime esteso mediante una contraccezione ormonale, o utilizzare una spirale al progesterone, dà la possibilità alla donna di ridurre i sanguinamenti abbondanti, con numerosi risvolti positivi sulla sua vita e sulla sua salute.

Informazioni aggiuntive sul ciclo mestruale

Qui trovate alcuni dati e studi effettuati in merito alla mestruazione:

Leggi di più: salutedelladonna.unipv.it

Chi siamo

Questo sito è stato creato da:

Verein IRHI Initiative for Reproductive Health Information,

IRHI – Initiative zur Information über Reproduktive Gesundheit
Christian Fiala
1150 Wien, Mariahilfer Gürtel 37
ZVR: 228794819 Tel.: +43 699 159 731 90
christian.fiala@aon.at

ed è stato tradotto da Rossella Nappi & David Bosoni

Ulteriori informazioni

Qui troverai altri link e informazioni utili, Ma in tedesco!

menstruation-wozu.info

Spirale e mestruazione: hormon-spirale.info
Gynmed Clinica per l’aborto e la pianificazione familiare www.gynmed.at
(in italiano)

Postkarte zum Ausdrucken und Verteilen, z.B. an Patientinnen:
periodenfreiRZ_Layout-1-1postkarte periodenfrei Druck pdf